Ritiro stock e fallimenti: Chi può aiutarti a smaltire le rimanenze

Ad ogni fine stagione, è la normalità, per i negozianti, ritrovarsi con del materiale giacente, soprattutto in attività che trattano abbigliamento, accessori, intimo ecc.

I negozianti si trovano nella situazione di dover far fronte alla problematica di non saper come gestire queste rimanenze, che occupano soltanto lo spazio che dovrebbe invece essere occupato dal materiale nuovo, utile per la stagione successiva.

LA SOLUZIONE IDEALE: LO STOCKISTA

Trovandosi di fronte a questa situazione di disagio, la soluzione migliore per il commerciante, è senza dubbio alcuno, quella di rivolgersi ad un esperto di ritiro stock: lo stockista. Si tratta di una tipologia di commerciante che ricompra in blocco tutto il materiale e si occupa di reinserirlo nel mercato facendo riferimento a diversi canali di vendita.

Le rimanenze di magazzino possono rappresentare una grave problematica per il commerciante, che si trova in una situazione di perdita. E’ quindi raccomandabile rivolgersi a chi si occupa di ritiro stock. E’ sicuramente un modo utile per trasformare un’eventuale perdita in un possibile guadagno per il commerciante, che potrà finalmente pensare ad un nuovo approvvigionamento relativo alla nuova stagione, senza doversi preoccupare di non avere spazio in magazzino o denaro per poter far fronte alle nuove spese.

Rivolgendosi ad un esperto di stock, il commerciante andrà inoltre a limitare notevolmente i costi di magazzino ed eviterà costi di smaltimento che sarebbero derivati dal doversi sbarazzare del materiale rimasto.

RITIRO STOCK E FALLIMENTI

Purtroppo, la percentuale di aziende che si trovano a dichiarare fallimento è altissima. Questo può dipendere da tantissimi fattori, che non dipendono esclusivamente da un fattore economico. Molto spesso, infatti, ci si trova dinanzi ad incidenti che portano inevitabilmente l’azienda a dover dichiararsi fallita.

Incidenti, allagamenti, incendi, ecc possono andare a danneggiare irreversibilmente il materiale. Andare a gestire lo smaltimento di questo materiale potrebbe rivelarsi molto dispendioso a livello economico e di tempo. E’ quindi consigliabile rivolgersi ad esperti, che possano effettuare una perizia ed una valutazione del materiale stesso, quindi del valore effettivo della merce. Una volta stabilito questo valore, gli esperti di stock comunicheranno al fornitore la loro offerta e il commerciante potrà decidere se vendere in blocco tutta la sua merce inutilizzabile.

In questo modo, soprattutto se ci si trova di fronte ad una situazione di incidente nell’azienda, rivolgendosi a stocchisti, si potranno velocizzare le operazioni di valutazione da parte dell’assicurazione, se coinvolta, e si potrà sicuramente aiutare l’azienda a ripartire in tempi brevi, smaltendo in maniera veloce e poco complicata la merce giacente in magazzino.

Ultimo, ma non trascurabile, beneficio per il commerciante e per l’azienda è la totale riservatezza che viene garantita dagli stocchisti, che garantisce al negozio di non avere problemi di immagine. Nessun cliente infatti, grazie alla privacy garantita da questi esperti, avrà modo di venire a conoscenza delle problematiche che si sono verificate all’interno dell’azienda, relativamente agli incidenti verificatisi (nel caso di incidenti) o comunque relativamente al bisogno del negoziante di doversi liberare di una determinata quantità di merce, ferma in magazzino.

CONCLUSIONI: SMALTIRE LE RIMANENZE

Smaltire le rimanenze di magazzino può soltanto essere considerato un beneficio non indifferente per qualsiasi tipo di commerciante che si trovi in una situazione di momentaneo disagio. Che si tratti di tecnologia o di abbigliamento, va considerato che la moda cambia e la durata dei beni è spesso molto breve.

E’ quindi importante per ogni azienda, poter provvedere allo smaltimento dei beni ormai obsoleti, per potersi permettere un ricambio continuo degli stessi e restare sempre al passo coi tempi, in modo da non perdere la clientela acquisita e riuscire ad attirare nuovi clienti. E’ bene quindi affidarsi ad esperti di ritiro stock provenienti da fallimenti, per un servizio preciso, semplice e dal risultato garantito.