Mercamondo: Tutto l’usato a prezzi convenienti

Cos’è Mercamondo

Mercamondo è un nuovo negozio dell’usato che è possibile trovare in provincia di Firenze, il quale vanta un’affluenza settimanale di migliaia di persone.

Presso il punto vendita sono disponibili oggetti di seconda mano di varia natura, tra cui abbigliamento di design, mobili, poltrone e divani, tavoli, oggetti per la cucina, elementi da collezionismo, eccetera, tutti esposti presso reparti suddivisi per categoria e finemente curati.

Il negozio offre la garanzia di mettere a disposizione del cliente merce in condizione ottimale e completamente funzionante, selezionata personalmente dagli addetti ai reparti.

Mercamondo è un mercato in conto vendita, situato in via della Comunità Europea 15, 50063, Figline Valdarno ed è aperto dal martedì al sabato dalle 10:00 alle 19:00 e il lunedì e la domenica dalle 15:00 alle 19:00.

Tutto l’usato disponibile presso Mercamondo

Gli oggetti da acquistare in negozio sono delle tipologie più disparate, il tutto a prezzi convenienti: il settore abbigliamento vanta capi da uomo, donna e bambino delle marche più prestigiose, in ottimo stato di conservazione, oltre che borse e scarpe di brand famosi.

Presso Mercamondo è possibile trovare soluzioni di arredamento per camera, cucina, salotto e studio, poltrone e divani, credenze, oggetti di uso comune nell’ambiente domestico, stoviglie e pentolame, libri di narrativa, fumetti da collezione, cd e dischi di musica di vario genere, strumenti musicali e oggetti ad uso tecnico, e via dicendo.
Conviene visitare di persona il mercatino per perdersi nella varietà ed originalità dei pezzi messi a disposizione.

Come funziona la transazione in conto vendita

Pianificare l’arredamento della propria casa servendosi di oggetti di seconda mano sta prendendo sempre più piede nei giorni nostri: trovare prezzi nettamente inferiori rispetto ai normali negozi diventa fondamentale, in un momento storico segnato da una condizione economica piuttosto sfavorevole. Il cliente, però, non rinuncia alla qualità del prodotto acquistato, che viene sempre esaminato prima di esser messo in mostra nei reparti di Mercamondo.

Il metodo di transazione tra il venditore e l’operatore del negozio è in conto vendita: l’operatore si impegna a vendere l’oggetto portato, ricavandone una percentuale di guadagno sulla cifra di vendita, solo nell’eventualità in cui il prodotto venga smerciato.

Mercamondo ed ecologia

Comprare elementi di seconda mano non rappresenta solo un modo per preservare il capitale a disposizione, ma è anche una scelta etica con conseguenze positive sull’ecosistema: l’impatto ambientale viene fortemente ridotto, poiché gli oggetti assumono nuova vita, ancora in grado di essere utilizzati con ottimi risultati.
Che sia per esigenze economiche o per ricreare uno stile vintage e retrò, dunque, vale la pena fare un giro a Mercamondo.