Mal di schiena: come prevenirlo nel gaming

Si conta che ogni persona al mondo abbia sofferto, almeno una volta nella vita, di mal di schiena.

Un dolore molto comune che spesso può diventare anche piuttosto debilitante.

I motivi per cui esso insorge sono davvero moltissimi e spesso è difficile capire quale sia la radice del problema, con la conseguenza che si va avanti anche mesi e mesi senza trovare la soluzione.

Una delle motivazioni più comuni, comunque, è sicuramente il tenere una postura scorretta durante le nostre attività: camminare, lavorare al pc, guardare la televisione od anche semplicemente giocare ai videogiochi.

Il nostro obiettivo, in particolar modo, è quello di aiutarti a capire come prevenire il mal di schiena quando ti rilassi giocando ai tuoi videogames.

Il gaming è davvero divertente ed appassionante ma alzarsi dalla sedia dolorante può rovinare tutto.

Se alla base c’è sicuramente l’acquisto della migliore sedia da gaming con schienale comodo, le altre strategie sono davvero tantissime ed ora andremo a scoprire le più importanti in assoluto.

Mal di schiena: consigli e strategie

La salute è una cosa importante, peccato che ce ne rendiamo conto sempre quando ormai questa viene a mancare.

I videogiochi sono un passatempo sempre più diffuso. Possono essere altamente benefici e stimolanti, ma bisogna anche ammettere che, se vengono usati nel modo sbagliato, possono diventare anche deleteri:

  • affaticamento alla vista
  • dolori muscolari
  • mal di schiena
  • dolore alla cervicale
  • mal di testa
  • insonnia

Per evitare tutto ciò è bene avere un perfetto equilibrio in cui il tempo passato davanti allo schermo deve essere limitato in base anche all’età ed al tipo di gioco.

Ma cerchiamo di esaminare nello specifico come prevenire il mal di schiena generato dal gaming.

Mal di schiena: la postura

La prima cosa in assoluto da approfondire è la postura che si mantiene durante l’attività.

Una postura scorretta porta ad una notevole tensione muscolare irrigidendo ed infiammando tutta la zona lombare ed anche cervicale.

La colonna vertebrale deve avere una postura corretta per riuscire a sostenere e scaricare il peso in maniera del tutto salutare.

In questo campo viene sicuramente in aiuto l’acquisto di una sedia apposita, come avevamo accennato all’inizio di questo articolo.

Una sedia da gaming, infatti, può essere perfettamente regolata a seconda delle tue necessità e ti permette di avere schiena, collo, spalle, braccia e gambe perfettamente in posizione corretta.

Vedrai, ne guadagnerai davvero in salute.

Mal di schiena: l’attività fisica

Altro consiglio estremamente importante, è quello di inserire un’attività fisica nella tua routine settimanale.

È ben noto come bisognerebbe avere uno stile di vita sano ed attivo ogni singolo giorno aggiungendo anche una bella attività sportiva.

Lo sport è davvero benefico sia per il corpo che per lo spirito.

Essere in buona condizione fisica ti permette di avere dei muscoli sani e forti che danno un grande sostegno alla tua colonna vertebrale limitando al massimo l’insorgere del mal di schiena.

Inoltre, aggiungere anche esercizi di stretching e mobilità articolare è più che ottimale.

Mal di schiena: i videogiochi che aiutano

Infine, ti vogliamo parlare di una vera rivoluzione avvenuta nel mondo del gaming già da qualche anno.

Sono sempre di più le console che permettono di utilizzare il tuo corpo come un vero controller.

Basta pensare alla Wii in cui fin dall’inizio si poteva giocare a bowling, a tennis, nuotare e molto altro ancora semplicemente usando il tuo corpo.

Da quel momento anche tutte le altre console si adattarono dando vita ad un nuovo modo di giocare del tutto innovativo.

Sono davvero moltissimi i giochi in cui è possibile divertirsi ed allo stesso tempo fare ginnastica: yoga, zumba, aerobica sono solo alcuni esempi.

Giocare e divertirsi in salute è possibile, basta solo avere le giuste accortezze.