Gli abiti da sposa e le nuove collezioni 2017

Ogni futura sposa sa che la scelta dell’abito giusto per il proprio matrimonio è molto delicata; mesi prima della fatidica data bisogna trovare il vestito che saprà renderci delle vere principesse e contribuirà a farci vivere il momento tanto atteso in un’atmosfera da sogno, che non dimenticheremo mai.
Spesso la possibilità di scegliere tra vari stili e soluzioni può mettere seriamente alla prova i nervi delle future spose; è fondamentale partire con le idee abbastanza chiare, sfogliare qualche catalogo prima di iniziare il tour dei negozi di abiti da sposa a Pescara, prendere consapevolezza della propria fisicità e di ciò che la può valorizzare e -una volta individuato l’abito giusto- non prendere più in considerazione altre eventuali possibilità.
Anche per la ormai prossima stagione matrimoniale sono molti gli stilisti che si sono cimentati nella creazione di collezioni di abiti da sposa di assoluto rilievo; vediamo ora insieme quali sono le tendenze che andranno per la maggiore nel 2017.

Lo stile retrò per sposine sognatrici

Protagonista assoluto da ormai alcuni anni per quel che riguarda le tendenze degli abiti da sposa è lo stile vintage, che prende spunto direttamente dall’eleganza del passato. Questo stile un po’ retrò, ma decisamente attuale, ben si addice alle future spose più romantiche e sognatrici. Gli stili a cui guardano le nuove tendenze vintage sono fondamentalmente due: la briosa e vitale eleganza delle gonne al ginocchio a ruota ampia degli anni ’50 e le linee sinuose e sofisticate degli abiti lunghi e preziosi in voga negli anni ’20. Che ci si voglia ispirare al fascino indiscutibile delle pin-up o alla raffinatezza di Downton Abbey, le molteplici declinazioni dello stile vintage permettono ad ogni futura sposa di trovare l’abito dei propri più dolci e romantici sogni. Lo stile retrò è l’ideale per coloro che, almeno per un giorno, vogliono sentirsi delle vere principesse.

Un tocco di sensualità per le più decise

Una tendenza che sarà molto in voga durante la prossima stagione mette in risalto tutta la sensualità del corpo femminile grazie a trasparenze e spacchi, molto eleganti e mai volgari. Abiti lunghi, fascianti nei punti giusti, con una preferenza per il modello a sirena, che esaltano la bellezza di future spose che sanno osare, ma con gusto. Scollature a V, nudità della schiena, spalline sottili e realizzate in strass. Dettagli sensuali capaci di rendere prezioso ogni abito; l’unico avvertimento per la sposa che predilige questo stile è quello di non esagerare: un solo dettaglio sexy catturerà sguardi e attenzioni senza risultare eccessivo o scadere nella volgarità. Sono molte le collezioni 2017 proposte dai più influenti nomi della moda che hanno come protagonista una donna che sa essere elegante pur non rinunciando ad esaltare la sensualità delle proprie forme.

Must-have 2017: il pizzo in tutte le sue declinazioni

Un must-have delle tendenze matrimoniali 2017 è il pizzo: declinato in maniera elegante o più sensuale, il decoro in pizzo è estremamente versatile e ben si adatta ad impreziosire ogni modello di abito, qualsiasi sia il suo stile. Dal ricamo floreale romantico e delicato, capace di conferire fascino gentile e innocente ad un abito in stile retrò, ad una decorazione più sensuale, che gioca con trasparenze ed effetti di vedo non vedo. Il pizzo è un tessuto che può essere utilizzato per impreziosire maniche leggere, mettere in risalto una scollatura o decorare uno strascico che non passerà certamente inosservato. Allo stesso modo, le più romantiche potranno optare per inserti in pizzo capaci di trasformare un velo da sposa in una vera e propria corona da principessa.