Vendita tende Roma: modelli e riferimenti

Conosciamo tutti la funzione di una finestra, permette alla luce del giorno di entrare e illuminare gli ambienti interni, amplia la percezione dello spazio ed è parte attiva nel comfort della nostra casa o del nostro ufficio o di qualunque altro spazio, pubblico o privato che sia stato ben progettato.

C’è un altro componente molto importante, che ha una funzione intima, rassicurante, che garantisce la privacy e che protegge dallo stesso sole che in alcune ore del giorno lasciamo che illumini gli interni e in altre sentiamo la necessità di proteggerci: stiamo parlando delle tende in tutte le sue forme.

Nelle grandi città come Roma, il problema della privacy è un aspetto molto sentito. Questo deriva dal fatto che la densità non ha permesso una distanza tra i palazzi da garantire una completa privacy tra dirimpettai che quasi possono vedere cosa succede nella finestra proprio difronte alla propria e viceversa. In ogni caso le tende hanno una funzione davvero importante, almeno quanto le finestre stesse che si prepongono a proteggere dal sole e da sguardi curiosi.

Tende: tipologie e tecnologie

Le tende da sempre hanno avuto una funzione pratica di protezione dal sole e in generale dallo spazio esterno, con il tempo sono diventate un complemento d’arredo indispensabile all’equilibrio delle linee e dei colori di un interno.

Molte le soluzioni tecnologiche disponibili sul mercato: dalla classica tenda a drappeggio, vecchia concezione ma che ancora corrisponde il gusto di molti a soluzioni più moderne che prevedono l’installazione di tende veneziane all’interno di un vetro camera.

Abbiamo chiesto alla Meffi Tende, azienda storica per quanto concerna la produzione di tende a Roma, di aggiornaci sulle soluzioni più utilizzate.

Ecco cosa ci hanno suggerito:

  • tende a drappeggio classiche per interni, una tipologia che si evoluzione in continuazione ma che conserva lo spirito e il gusto di una classicità che non andrà mai fuori moda;
  • tende tecniche, che proteggono gli interni ma che svolgono la loro funzione dall’esterno. Molto eleganti e hanno la funzione di coprire grandi installazioni di finestre garantendo una continuità delle linee;
  • tende esterne a vela, ideali per chi ha portefinestre che danno su balconi o terrazze;
  • e tende orizzontali, per coprire pergolati o gazebi.

Queste quattro tipologie sono le soluzioni più adoperate da progettisti o privati per la protezione degli ambienti interni dall’esterno.

Oltre a queste chiaramente ci sono altre tipologie che sono particolari e vengono installate in contesti dove la protezione dal sole ha un carattere di sicurezza, come le torri di controllo degli aeroporti o altre strutture simili in cui il rapporto tra visibilità e protezione devono avere un equilibrio particolarmente equilibrato.

Questo grado di precisione abbinato allo stile e quindi all’estetica può certamente essere usato per civili abitazioni. Le soluzioni personalizzate sono a tale proposito una opzione sempre più richiesta da privati con particolari esigenze.

Possiamo concludere parlando anche del valore che le tende hanno anche come complemento d’arredo. Infatti molte sono le richieste di personalizzazioni di tende per interni con stampe o altre idee che di fatto arredano e caratterizzano gli interni di una abitazione o a maggior ragione uno spazio pubblico.